NO DEDUCTION AREA. Breve recensione!

Ciao lettori! Oggi sono qui per presentarvi un libro diverso dal solito, ecco il libro in questione:

Ecco alcune delle caratteristiche del libro:

  • Autore: Salvatore Lo Gatto
  • Casa editrice: Kimerik Edizioni
  • Numero di pagine: 140 circa
  • Codice ISBN: 9788855163118
  • Prezzo, in euro: 14.00

Introduzione al libro

Lo scopo che si era prefissato l’autore prima di scrivere questo libro era uno: aprire un dibattito su un tema che dovrebbe interessare a tutti quanti i cittadini dell’Italia, quindi qual argomento se non le tasse?

Questo libro è diviso sostanzialmente in due macroparti: una prima parte in cui si analizza il fenomeno dell’evasione delle tasse, si prova a dare una sorta di spiegazione al perché e in quale modalità ciò accada; una seconda parte invece in cui viene spiegato e analizzato “NO DEDUCTION AREA” con anche vari approfondimenti alla NO TAX AREA.

Considerazioni personali e conclusioni, vari link utili

In questo libro sono stati inseriti vari grafici da varie fonti, come anche l’ISTAT o il MEF. Molto utili, approfonditi e soprattutto efficaci. Perché è proprio per questo motivo che l’autore ha scritto questo libro: far emergere gli effetti che provocano l’evasione e quelli che ne conseguono, ma anche vari concetti che stanno alla base del sistema fiscale italiano e quant’altro.

Per gli appassionati, o per chiunque sia interessato a temi simili, è una lettura interessante e ben curata.

Trovate la scheda del prodotto al seguente link: https://www.kimerik.it/SchedaProdotto.asp?Id=3634

A presto! @la_lettrice_ • Foto e video di Instagram

Saggi

Informazioni su lalettrice

Mi chiamo Giusi, ho 16 anni e amo leggere. Amo la poesia, credo che proprio come diceva Shakespeare, attraverso le parole delle poesie rendiamo immortali i nostri sentimenti. Amo anche aiutare autori emergenti o case editrici a far conoscere stupendi libri. Grazie a chiunque spenderà il suo tempo a leggere le mie parole, siete preziosi. Vi voglio bene.

Precedente James Biancospino e i giorni dell'ardesia Successivo Non sapete cosa leggere in quarantena? Ecco le offerte!

Lascia un commento