Uscire da Matrix – Il labirinto apparente

Guardarsi dentro, essere più consapevoli di sé stessi e del mondo che ci circonda: Uscire da Matrix – Il labirinto apparente comunica questo messaggio.

Uscire da Matrix
  • Titolo: Uscire da Matrix – Il labirinto apparente
  • Autore: Claudio Mario Cherubini
  • Casa editrice: Youcanprint
  • Numero di pagine: 300 circa
  • Codice ISBN: 9791220375290
  • Prezzo: 7.99€ e-book, 22.90€ cartaceo
  • Link per saperne di più cliccando qui

Ricerca della felicità come condizione naturale dell’uomo:

Analisi delle origini del Cristianesimo e della figura di Gesù. Dalla religione, il testo passa a parlarci di scienza, di come essa oggi stia arrivando lì dove i mistici sono da secoli. Oggi ci troviamo di fronte a nuove conoscenze che ci dicono che siamo noi i creatori della nostra realtà, siamo noi che “influenziamo il sistema osservato” divenendo così creatori e responsabili della nostra realtà.

A questo punto dal generale arriviamo al particolare e possiamo capire quanto le nostre convinzioni personali siano generate dalle nostre esperienze e dai condizionamenti esterni (genitori, insegnanti, media, società ecc).

Quindi ci troviamo di fronte allo scopo di questo libro: la necessità di uscire da Matrix, da quel labirinto apparente in cui siamo stati imprigionati. La necessità, cioè. di liberarci dei preconcetti, pregiudizi, condizionamenti e delle regole del sistema che non ci fanno godere della vita nella sua pienezza.

Tutto ciò viene ulteriormente spiegato attraverso esempi di vite straordinarie, favole che invitano a riflettere e film che nascondono significati profondi, soprattutto attraverso la lettura di brani presi da una vasta bibliografia di autori, filosofi, scienziati e psicologi.

Nel 2020, all’inizio del lockdown, ho avuto l’opportunità di leggere e recensire un altro libro di questo autore, che, confrontato a questo, mostra molti punti in comune: entrambi, infatti, attraverso citazioni letterarie, cinematografiche o biografiche guidano il lettore a “costruire” un percorso nella sua vita, ma ci sono dei nuclei tematici un po’ diversi. Per leggere la recensione clicca qui

Ho un bel ricordo di quella lettura, perché era arrivata al momento giusto e mi ero ritrovata in moltissime citazioni inserite, che mi avevano fatto riflettere molto: dal punto di vista esclusivamente personale, ritengo di aver apprezzato maggiormente quella lettura. La connessione con le citazioni e l’introspezione personale che mi avevano indotto era stata molto forte, complice il periodo difficile che stavamo tutti vivendo; in questa pubblicazione, invece, ho fatto più fatica a rivedermi in alcune delle tematiche affrontate, come quelle legate alla pandemia, probabilmente a causa della divergenza di opinioni, ma anche con il lato più spirituale/religioso.

Nonostante questo è evidente il lavoro, la cura e la ricerca dell’autore nell’inserire le giuste storie, citazioni o i giusti riferimenti per le varie tematiche affrontate, che spaziano dal dolore personale, alla presa di coscienza dei fattori che lo influenzano, di cosa ognuno possa fare per canalizzarlo e sezionarlo al meglio, in modo di tornare a vivere. Ho apprezzato particolarmente la parte riguardante la relatività, il fatto che un sistema venga inevitabilmente influenzato non solo dalle forze che vi agiscono al suo interno, ma anche dall’osservatore stesso e così via; ottimi spunti riflessivi, che sarebbe interessante approfondire con sé stessi, con la propria vita.

Molti i riferimenti alla religione e alla situazione pandemica che ci siamo ritrovati ad affrontare: questi sono i punti in cui emerge maggiormente l’opinione personale dell’autore, che inevitabilmente risulta però già ben visibile per tutto il libro; con essa si può essere in accordo o in disaccordo, ma è un qualcosa di puramente soggettivo e personale.

Lo stile e il lessico utilizzato sono semplici, pertanto la lettura si rivolge a un pubblico molto vasto ed eterogeneo: chiunque sia disposto a osservare con occhio critico sé stesso e la realtà che lo circonda. Credo che letture di questo tipo vadano analizzate sotto diversi punti di vista e in momenti diversi della propria vita: cambiano gli occhi con cui si osserva, il modo di reagire, metabolizzare, interiorizzare, ma cambiano anche le esperienze e così via. L’importante è Uscire da Matrix e liberarsi dal labirinto apparente di cui siamo vittime.

Molto curata anche la grafica, ci sono varie immagini inserite, tipo:

Uscire da Matrix

Sull’autore:

Dopo aver maturato una consolidata esperienza nel mondo bancario, alla fine del 1985 accettò un colloquio con Fideuram, incuriosito dalla professione di Promotore Finanziario allora ancora poco conosciuta. Nel 1986 divenne così Promotore Finanziario. Nel 1991 avvenne il suo incontro con Azimut e fu subito “Amore”. Lasciò quindi la Fideuram per Azimut, società per la quale ha lavorato fino al 2014, anno della pensione. Desideroso da anni di scrivere un libro per condividere ciò che ha avuto l’opportunità di apprendere, avendo più tempo a disposizione nel 2017 è riuscito a realizzare questo sogno pubblicando il suo primo libro: Tutto ciò di cui ho bisogno è già dentro di me! che ha ricevuto un’ottima accoglienza da parte dei lettori e della critica. Ama la lettura, la formazione e tutto ciò che ritiene utile per la propria crescita personale e per il viaggio dentro e fuori di sé. Oggi, nel 2021, è pronto a pubblicare il secondo libro, con lo stesso scopo del primo: aiutare tutti, compreso sé stesso, a crescere, a eliminare la sofferenza dalle vite di ognuno e a trovare il naturale stato di benessere che è per tutti un diritto di nascita.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da lalettrice

Mi chiamo Giusi, ho 18 anni e amo leggere. Amo la poesia, credo che proprio come diceva Shakespeare, attraverso le parole delle poesie rendiamo immortali i nostri sentimenti. Amo anche aiutare autori emergenti o case editrici a far conoscere stupendi libri. Grazie a chiunque spenderà il suo tempo a leggere le mie parole, siete preziosi. Vi voglio bene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.