Crea sito

Vi siete mai resi conto dell’importanza delle persone che avete avuto accanto per tutta la vita, solo dopo tanto tempo? Persone con cui avete condiviso tutto, dalle prime ginocchia sanguinanti, alle prime ramanzine dei genitori, le prime marachelle insieme, insomma, una vita intera passata insieme.

Il libro che oggi ci racconterò proprio questo percorso è questo:

  • Titolo: Senza tempo
  • Autrice: Tiziana Di Francesco
  • Casa editrice: Pathos Edizioni
  • Codice ISBN: 9788885529427
  • Numero di pagine: 379
  • Prezzo: 20.00€

Angelica e Riccardo sono cresciuti insieme, cugini per via della zia acquisita di Angelica, ma nulla a che fare con un legame di sangue.

Hanno da sempre condiviso tutto, superato ogni difficoltà insieme, dalla più piccola come evitare di mettersi nei guai in villa, alla più grande come il grande problema dei disturbi alimentari, che purtroppo affligge sempre più giovani.

Sei proprio una sciocca, eppure tutti dicono che eri così intelligente, tu vuoi morire solo perché hai dei genitori a cui non importa niente di te,, ma che te ne frega, hai visto quanta gente c’è intorno a te che ti ama?”

e guardò Rik.

Riccardo le è sempre stato accanto, anche e soprattutto quando lei si ritrovava fragile, spezzata dagli eventi della vita legati alla sua famiglia poco presente e sempre esigente, ma anche legati a dei cuori spezzati per la frequentazione di ragazzi non adatti a lei.

Finivano sempre a tenersi per mano, a dormire uno accanto all’altra e a sostenersi, fino a quando non si sono persi. Ognuno ha costruito la propria vita, Angelica si è sposata con Dario e ha avuto due figli, Kevin e Francesco, ma il passato tornerà sempre a bussare alla nostra porta e pretenderà di essere ascoltato.

Ci saranno vecchi anelli da togliere e nuovi anelli, invece, da indossare, nuove sfide da accettare e nuove persone da accogliere.

Questa è la storia di due persone che più di ogni altro si appartengono, basta solo riuscire a dare ascolto al proprio cuore e rendersi conto di sentimenti che troppo spesso lasciamo non emergano.

La storia e i luoghi narrati e descritti dall’autrice mi hanno colpita molto, in alcuni punti addirittura chiudevo gli occhi e sembrava di essere lì con Angelica, davanti a quel mare che tanto ci calma, qualsiasi sia la stagione in cui andiamo da lui, qualsiasi siano i colori del cielo, il mare è lì e ci ricorda che tutto andrà bene.

Vi consiglio la lettura, perché vi darà una mano a guardare con occhi diversi e con una maturità diversa alla vostra infanzia, e con il senno di poi potrete rendervi conto di cosa conta sul serio e cosa no, del perché ora siete così e del perché non siete invece come vi vorreste.

Personalmente non ho amato la scelta dell’autrice di non dividere in capitoli la storia, ma di scrivere una grande sequenza: preferisco leggere delle parti, in modo da suddividere anche mentalmente gli eventi che si susseguono.

Molto belli i flashback sul loro passato, inseriti correttamente e ben correlati agli eventi che accadevano invece nel presente! Mi sono piaciuti molto perché ci permettono di conoscere meglio i personaggi e il perché dei loro comportamenti, il loro modo di essere insomma.

Non ben chiara la struttura dei dialoghi, per una questione di andare a capo che si alterna in fasi del libro in cui si fa e fasi del libro in cui le frasi sono invece poste una dietro l’altra sulle stesse righe.

Focus sulla casa editrice

Ogni anno, in accordo con gli autori, devolve parte del ricavato a tre Associazioni Onlus, che vi lascerò qui sotto. Quindi, acquistando questo libro non solo renderete felice un’autrice e leggerete una bella storia, ma potrete essere molto importanti per progetti ben più ampi.

Quindi, link d’acquisto per il libro qui: https://amzn.to/2MCVG8F

Approfitto per ringraziare la casa editrice per la copia fornitami del libro.

A presto lettori, @la_lettrice_ • Foto e video di Instagram

lalettrice

Mi chiamo Giusi, ho 17 anni e amo leggere.
Amo la poesia, credo che proprio come diceva Shakespeare, attraverso le parole delle poesie rendiamo immortali i nostri sentimenti.
Amo anche aiutare autori emergenti o case editrici a far conoscere stupendi libri.
Grazie a chiunque spenderà il suo tempo a leggere le mie parole, siete preziosi.
Vi voglio bene.

28 Comments

  1. Bellissima recensione, mi hai incuriosita, non penso di aver mai letto o sentito parlare di un libro del genere e per me che vado pazza per i personaggi che si ritrovano a fare un bilancio della propria vita probabilmente sarebbe perfetto ❤️.

  2. Mi piace sapere che ci sono lettrici cosi’ giovani che già amano trascorrere il tempo libero con un libro in mano! Grazie per questa recensione!

  3. Ogni tanto sarebbe bene fermarci e riflettere sulle persone che ci stanno accanto nel bene e nel male. L’abitudine alla loro presenza può portarci a darle per scontate e non dovrebbe mai accadere! 💕

  4. quando ci siamo trasferiti all’estero abbiamo sentito forte il legame con alcune persone e quando fosse invece superficiale quello con altre. E con le prime il legame continua ancora nonostante anni senza vedersi di persona.

  5. Che belle queste iniziative *-* mi fa davvero tanto piacere che alcuni autori devolvano i ricavati alle associazioni (specialmente ai canili)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.