Crea sito

Recensione

Foto

Questa è la storia di Michelle, all’inizio solo una piccola bambina, ma che poi crescerà e diventerà un’adulta.
La sua storia, basata su una storia realmente accaduta, insegna che non dobbiamo mai permettere a nessuno di spegnere la luce che brilla in noi, che sia un amico, un fidanzato o un marito, nessuno deve smettere di farci brillare, mai.
Questo libro insegna anche che, spesso, non si può contare neanche sulla propria famiglia, perché per quanto possa sembrare unita, felice e che il rapporto sia armonioso e pacifico tra i vari membri, spesso questa è solo apparenza.
Spesso sono proprio le persone a noi più care che ci fanno del male, ci mentono, ci illudono e ci fanno del male, ignorando i nostri sentimenti e i nostri bisogni umani, che si tratti di emozioni o di denaro.
Per fortuna però il mondo non è composto solamente da brutte persone, e questo Michelle lo capisce bene quando incontra Fabrizio e con il tempo riesce ad aprirsi e a confidarsi, in modo che lui possa aiutarla a brillare sempre, proprio come una stella, anzi, come la stella che c’è nel suo cuore: suo nonno, la sua stella più grande.
Perché nonostante tutto, anche Michelle riuscirà con il tempo e la forza acquisita a realizzare i suoi sogni e a sentirsi felice, nonostante tutte le difficoltà della vita.
Questo lo dedico anche a te nonno, sarai per sempre la mia prima stella a destra, proprio vicino al cuore.
Ringrazio l’autrice per l’opportunità!
https://www.instagram.com/laprimastellaadestra/?hl=it
A presto!
@la_lettrice_

lalettrice

Mi chiamo Giusi, ho 17 anni e amo leggere.
Amo la poesia, credo che proprio come diceva Shakespeare, attraverso le parole delle poesie rendiamo immortali i nostri sentimenti.
Amo anche aiutare autori emergenti o case editrici a far conoscere stupendi libri.
Grazie a chiunque spenderà il suo tempo a leggere le mie parole, siete preziosi.
Vi voglio bene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.