I sogni camminano. Recensione!

Ciao a tutti lettori, oggi sono qui per parlarvi di una nuova collaborazione digitale con l’autrice Mariarosaria Guido, ecco la copertina:

Ecco alcune delle informazioni sul libro:

  • Titolo: I sogni camminano
  • Autrice: Mariarosaria Guido
  • Casa Editrice: Bookabook
  • Codice ISBN:  978-8833232010
  • Numero di pagine: 264
  • Prezzo: 15,00€

Jim Thomas è il protagonista di questo libro, con un passato purtroppo turbolento che quotidianamente tenta di seppellire e dimenticare, impegnandosi nella sua vita di giornalista pieno di avance da Anne.

E poi pensava a quelle ferite e faceva fatica a smettere di pensarci. Quel pensiero attraversava la sua mente così, all’improvviso, quando gli faceva comodo, come se una forza superiore a lui lo spingesse a farlo. Non facevano più male fisicamente perché erano passati troppi anni, certo, ma le sentiva sulla sua pelle, ognuna di loro aveva un ricordo orribile. Jim voleva solo dimenticare.

Sulla sua strada un giorno si presenta Roger, un cugino di vecchia data di cui aveva dimenticato l’esistenza (o forse non esiste davvero?) che lo invita a farsi trapiantare in testa una capsula in grado di poter cancellare tutti i ricordi dolorosi.

Ma d’improvviso anche i ricordi delle azioni a breve termine iniziano ad essere confusi e a mandarlo in confusione: in cosa l’ha trasformato quella capsula? Un assassino?

In mezzo a tutta questa confusione c’è un personaggio che vede come la propria ancora di salvezza, Krysten: un personaggio molto misterioso a mio parere, ma che lui trova rassicurante e decide di fidarsi ciecamente di lei, non sapendo nulla sul suo passato.

La porta in un posto tutto loro, un parco pieno di orologi e di lancette, dove il tempo sembra fermarsi e loro sembrano riuscire ad essere felici; ma se fosse un’illusione?

In questo romanzo Jim scoprirà che i sogni hanno vita propria e camminano, nella propria mente e nel proprio cuore, e perché non anche nella realtà? Jim scoprirà anche che dietro una sperimentazione spesso sono nascosti vari segreti e imbrogli, e spesso abbiamo attorno persone che crediamo ci vogliano bene e che tengano alla nostra salute, ma non è sempre così.

Ma chi è veramente Jim? E’ tutti noi o solo una persona qualsiasi? Lo scoprirete nel finale del libro.

Ho trovato la trama di questo libro molto interessante, affronta delle tematiche molto attuali e soprattutto reali ai giorni d’oggi, anche se ambientato nel futuro. Cosa ne pensate del progresso tecno-scientifico, credete che possa sempre definirsi vantaggioso per l’uomo? Beh, questo è il libro adatto a voi!

Non vi annoierete a leggerlo e vorrete saperne di più riguardo alle vicende che vive Jim e vi arrabbierete con lui, verso un destino che molte volte sembra segnato per le persone fragili o con un passato difficile: dimenticarlo a volte fa male e provare a farlo come ha fatto Jim forse ancora di più.

Personalmente ritengo che la trama poteva svilupparsi meglio nel finale, ma per il resto è stata una lettura scorrevole con uno stile chiaro e semplice dell’autrice, per cui credo che questa sia una proposta interessante per voi!

Trovate l’autrice qui: https://www.instagram.com/mariarosaria_guido/?hl=it

A presto lettori! @la_lettrice_ • Foto e video di Instagram

Narrativa

Informazioni su lalettrice

Mi chiamo Giusi, ho 17 anni e amo leggere. Amo la poesia, credo che proprio come diceva Shakespeare, attraverso le parole delle poesie rendiamo immortali i nostri sentimenti. Amo anche aiutare autori emergenti o case editrici a far conoscere stupendi libri. Grazie a chiunque spenderà il suo tempo a leggere le mie parole, siete preziosi. Vi voglio bene.

Precedente L'albero della vergogna, recensione! Successivo Segnalazione iniziativa di raccolta fondi

Lascia un commento